mercoledì 18 maggio 2011

La mia ricetta del "Gelo D'arancia"

Gelo d’arancia
 
250 ml acqua


150 gr zucchero


50 gr amido di mais


succo di 2 arance (biologiche siciliane)


Scorze di 1 arancia tritata


½ cucchiaino di Cannella in polvere


6 fichi bianchi secchi tritati (produzione propria)


50 gr Pistacchi di Bronte tritati


100 gr Nocciole Romane Dop tritate


Gelo all’arancia ( IMPORTANTE da fare durante l’assemblaggio della torta)

In un tegame unire amido, scorze d’arancia e zucchero, aggiungere pian piano l’acqua e succo d’arancia, mescolare per bene con una frusta. Cuocere il tutto a fiamma bassa finché la crema non si addensa; unire la cannella, i pistacchi, i fichi e le nocciole e mescolare bene il tutto con una spatola.

Tagliare il Pan di Spagna in due dischi; bagnare leggermente il primo disco con la bagna e versargli sopra il gelo d'arancia tiepido livellandolo per bene; coprire con l’altro disco e bagnare leggermente. Ricoprire e decorare a piacere.

2 commenti:

  1. Mi piace il tuo gelo, chissà quanto è buono!

    RispondiElimina
  2. Grazie Elle si a me piace molto...il gusto mi ricorda spesso i dolci di mia nonna :-)

    RispondiElimina